Search Results

05 Feb

Il segreto del cambiamento organizzativo è l’empatia.

  • Posted by Davide Boraso
  • 0 Comments
  • ansia, benessere aziendale, empowerment
Capita di lavorare con amministratori delegati che decidono di ripensare la strategia aziendale in modo da soddisfare meglio le richieste dei clienti e prosperare finanziariamente. Sono cambiamenti importanti, che influenzeranno ogni aspetto di come opera l’azienda, dai servizi offerti alla struttura della sua organizzazione. Quando si discute con un CEO, il suo team esecutivo e
Read More
01 Set

Vuoi diventare un influencer?

  • Posted by Davide Boraso
  • 0 Comments
  • benessere aziendale, consapevolezza, crescita personale, empowerment
Pensi di essere in una posizione tale da considerarti un influencer? Pensaci bene. Sebbene sia vero che spesso chi è ai vertici dirigenziali abbia influenza, non pensare che tu debba lavorare in una posizione ai vertici, prima di poter essere un influencer. Non importa quale sia la tua posizione, potresti avere un effetto potente su
Read More
02 Mag

Intelligenza emotiva: come allenarla.

  • Posted by Davide Boraso
  • 0 Comments
  • benessere aziendale, crescita personale, empowerment, riduzione dello stress
Da una chiacchierata con Lorenzo D’Amelio, amico e Cofounder di BTREES  (social media agency e molto di più…) è nata l’idea di riflettere su quali competenze siano necessarie per condurre un’azienda di successo. Velocemente abbiamo convenuto che essere dotati di una buona dose di intelligenza emotiva, sia fondamentale per ottenere risultati importanti. Lorenzo: “Nel mondo delle
Read More
15 Nov

Essere più produttivi? Riposa il tuo cervello.

  • Posted by Davide Boraso
  • 0 Comments
  • benessere aziendale, empowerment, riduzione dello stress
La chiave per essere più produttivi è dare la possibilità al nostro cervello di riposare per periodi di tempo sufficienti, per favorire il recupero di energie e il consolidamento dei pensieri più efficaci. “Ciao, come te la passi?” Spesso le persone rispondono a questa domanda con qualcosa come:”tutto bene grazie, sono impegnatissimo in questo periodo” Spesso
Read More